giovedì 8 novembre 2012

Amor di Patria, per legge...

Il Senato, ha approvato, in via definitiva, con 208 si', 14 no e due astenuti il ddl che promuove l'insegnamento dell'Inno di Mameli nelle scuole.

Istituita, inoltre, la ''Giornata dell'Unita' della Costituzione dell'Inno e della Bandiera'' il 17 marzo.

Il provvedimento e' legge.

Lo scopo di tutto ciò, è quello di "promuovere i valori di cittadinanza e di consolidare l'identita' nazionale" e mantenere vivo il senso di appartenenza civica.

Il provvedimento prevede, inoltre, che, nell'anno scolastico 2012-2013, siano organizzati, nelle scuole di ogni ordine e grado, percorsi didattici e iniziative per informare sul significato del Risorgimento e sulle vicende che hanno condotto all'Unita' nazionale e all'approvazione della Costituzione.

Ora, vedete, io sono qui da mesi a sgolarmi nel denunciare la drammaticità della situazione nella quale il paese versa...
Ho spesso citato i dati economici, i numeri di un tracollo indotto che ha reso, l'ottava potenza mondiale, l'ombra di se stessa, in pochi anni, in pochi mesi...
Ho parlato di un dramma nazionale, della totale DEFICENZA della nostra classe dirigente corrotta, incapace, selezione del peggio di quanto c'è nel popolo... Il distillato del peggio, veleno puro !!!
Ho spesso segnalato i drammi delle di aziende che chiudono, delle famiglie distrutte dall'angoscia, delle file alla Caritas, dei suicidi/omicidi di stato...

E' questa l'Italia del 2012, è questa la Patria nostra amatissima, messa in ginocchio, e buttata ai piedi dell'europa tedesca, anche grazie ad un pugno di inetti e milioni di lecchini, zerbini e clienti.

E, ORA, in un contesto simile, IN QUESTO preciso MOMENTO STORICO, uno dei più fetidi parlamenti che si siano mai visti, ci partorisce questo provvedimento ?!?

Ma, scusate, a parte il no dei leghisti, che mi fa ridere quasi quanto il provvedimento stesso, ma non ci rendiamo conto della assurdità, della presuntosa prepotenza di chi pretende di governarci, in questo dannato, folle, surreale paese ?!?

Da una parte, la cronaca ci racconta di un paese violento ed ingiusto sui cittadini, opprimente, tassarolo, infame sui deboli, ma zerbino con l'europa, con la Merkel, la UE, con chiunque, guardate, ne abbiamo date di prove di debolezza...

Dall'altra, questi inetti, che non sanno gestire NULLA, hanno la pretesa di regolamentare tutto !

Continuano, questi DECOTTI luminari, questi CADAVERI, avversati da TUTTI gli italiani dabbene, a credere che con le leggi si possano sistemare le cose !?!?
Pensate, ad esempio, a quanto stanno discutendo sulla legge elettorale !
Secondo loro, basta una buona legge elettorale, per risolvere i problemi del paese ?! Per questo si cambia in continuazione, per migliorare qualcosa ?!

 STRONZATE !!!

Qui si legifera, solo per non fare quello che DAVVERO SERVE, o lo si fa,  per una precisa, specifica esigenza; con la legge elettorale, ad esempio, i vari partiti cercano ognuno di avere un vantaggio aggiuntivo, ecco perchè non si mettono d'accordo, stì maledetti !

E, licenziando questo provvedimento, mi chiedo, quale sarebbe l'intento ?!?
LA CITTADINANZA, IL SENSO CIVIVO,L'IDENTITA' NAZIONALE, NON SI POSSONO CONSEGUIRE CON LE LEGGI !!!

E, alle future generazioni, più che l'inno di Mameli, servono
ESEMPI CONCRETI DI ONESTA'
PARI OPPORTUNITA' DI CRESCITA E VITA
LAVORO E PROSPETTIVE !!!

ALTRO CHE PUGNETTE !
SVERGOGNATI !!!

Io, che amo veramente la mia Patria (che non è la vostra),  ma che rispetto ormai SOLO E SOLTANTO LA BANDIERA, UNICO COMANDANTE SUPREMO; io, che mi metto la mano sul cuore, quando sento l'inno, io, che la bandiera la vivo tutti i giorni con la mia buona condotta, io, un PATRIOTA VERO, dico che questo provvedimento, ORA, mi fa cagare, mi irrita, mi fa schifo quanto voi...

Penso di aver chiarito quanto volevo significare, e non voglio aggiungere altro, su questa storia, che mi DISGUSTA al pari del monumentale furto che vivo ogni giorno, per favorire un'apparato di capre e ladri...

FALSI, IPOCRITI, MALEDETTI; hanno ipotecato, la vita nostra, e quella dei nostri figli, ci hanno DISTRUTTO la vita, pur di favorire amici, parenti, mediocri e dementi, e, ORA, ci vogliono anche fieramente italiani ?!?!

Io, ho giurato sulla Bandiera, non su di voi, che meritate di esser condannati per alto tradimento TUTTI, dal primo all'ultimo.

L'amor di Patria, non si impone; LADRI !!!

Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...