lunedì 10 dicembre 2012

Le dimissioni di Monti spaventano i mercati ?! E noi, che vogliamo fare ?!

L'annuncio delle dimissioni del premier Mario Monti, com' era facile prevedere, ha spaventato, oggi, i mercati.

Eh già, perchè i mercati, pare lo adorino, al professore; in fin dei conti, è quello che ha sistemato tutto, anche se i dati sulla economia REALE, non sembrano confortare questa tesi...
Il "caro" monti, in soli dodici mesi, ha in effetti riportato successi strabilianti, pensiamoci bene.

Non solo ha portato la disoccupazione a livelli record, ha anche posto le basi per creare un 2013 ESPLOSIVO, a prescindere da quale nuovo governo arrivi, perchè i fondi della CIG, si assottigliano, e molte nuove aziende, si affacciano agli scenari nefandi che hanno portato moltissime aziende alla chiusura, in questo maledetto anno.

Eppure, non sono gli aumenti di inflazione e disoccupazione, la drastica riduzione dei consumi e della produzione industriale, a preoccupare i mercati; non sono il cresciuto debito pubblico, ed il fabbisogno dell'apparato, a preoccupare, e tantomeno la distruzione di molte aziende che, in un sistema paese "normale", avrebbero retto altri anni !
Lo spread, i mercati, NON risentono minimamente dei suddetti indici (REALI), e tantomeno nel sapere, come tutti sanno, che il CREDITO, in itaGlia, NON esiste più !!!

NIENTE; solo la notizia delle dimissioni dell' "euro pupillo", fa risalire lo lo spread tra il Btp e il Bund tedesco !!!

Spread che chiude a quota 351, oggi, dopo essersi impennato oltre i 360 punti base, mentre Piazza Affari ha ceduto 2,2% dopo essere arrivata a perdere il 4%.

"Non bisogna drammatizzare le reazioni dei mercati" ha detto Monti in conferenza stampa ad Oslo, dove ha partecipato alla cerimonia di consegna del premio Nobel alla Ue, ricordando che attualmente "il governo è pienamente in carica, non ha lasciato". "Le elezioni daranno all'Italia un governo responsabile". "I mercati non devono temere un vuoto di decisione", ha aggiunto il "nostro" monti, che ha assicurato il passaggio delle consegne con il futuro esecutivo...

Ma è solo per me un'incubo, sentire queste parole !?!?
Vi prego, svegliatemi, ditemi che stavo dormendo, che ho digerito male, che quest'anno, non c'è mai stato, vi prego; e ditemi pure che queste parole, non sono mai state dette !!!
Meno che mai da Oslo, dov'è andato per il nobel a chi ?!?!

SVEGLIATEMI VI PREGO !!!

La parola RESPONSABILITA', ben ardua da proferire in itaGlia, in questo ultimo anno, è divenuta una nuova forma di osceno insulto, al popolo italiano !
I partiti che hanno sostenuto Monti, l'hanno proferita diverse volte; l'abbiamo sentita dire da tutti, da troppi deputati ed alti esponenti di vari partiti e, nel frattempo, intere aziende collassavano, portando per la strada migliaia di lavoratori, mentre altre migliaia, vivono nell'angoscia di un paese, che muore, letteralmente muore...

Responsabilità !

Sentire i tg, che parlano di regali, di idee su come farli spendendo poco; o sentire alla radio, di presunti mestieri che nessuno vorrebbe fare, beh, responsabilmente, mi viene il vomito, da mattina a sera...
Milioni di litri di BROMURO, ci vengono propinati in maniera maldestra, tramite i mass media di regime, un regime retto da pochi potenti gruppi, che si sono felicemente accordati, dietro al sig. monti, in questo schifoso anno...
A novembre, ci disse il professore, non avevamo i soldi per gli stipendi degli statali !!! Erano queste le emergenze di stato ?!

TAGLI RIDICOLI, e pure mal gestiti, ecco cosa mi fa credere fermamente nella malvagità assoluta di questa parentesi politica, verso la quale io provo il  MASSIMO DISGUSTO ED ODIO !!!
NON ne hanno azzeccata una che sia una, sia monti che i suoi prolissi ministri; basterebbero solo le battute di questi, per scatenare una rivoluzione, in un paese minimamente CIVILE !!!

L'unico soggetto responsabile, in questo lungo e disgraziato anno, è stato solo il POPOLO ITALIANO; soprattutto i cittadini dabbene, che hanno sperato, hanno stretto i denti, hanno proseguito la lotta per la sopravvivenza...
Quanti sono caduti, senza nessuno a sostenerli; quanti hanno chiuso bottega, quanti sono andati in CIG, quanti, han perso TUTTO !!!

DOVE CAZZO ERA LO SPREAD, quando in centinaia di migliaia, sono finiti nella merda !!! STAVA MEGLIO LO SPREAD CON MILIONI DI NUOVI POVERI ?!


Ne deduco che vogliono la nostra morte, perchè questo Natale, puzza solo di morte, amici miei e la parola responsabilità, non ha più alcun senso, se non hai il pane, ed i quattrini per sostentare la prole... Che gli diamo ai figli, cosa gli insegnamo poi ?! Che se apri una ditta, e rispetti le regole, sei un fallito in partenza ?!?
Quanti culi dobbiamo leccare, per lavorare, per vivere o anche solo campicchiare, ditecelo, schifosi assassini della verità, della giustizia, e del Popolo Italiano ?!

Monti, ha dichiarato di non pensare, in questo momento, alla sua candidatura; monti, dice che i cittadini italiani, sono maturi e non tanto disposti a credere a facili promesse... Monti, ha detto che esiste il rischio di derive populiste e di nazionalismi... Monti, ha detto che bisogna continuare il lavoro della costruzione europea, monti, ha incamerato i complimenti della merkel, monti, monti, monti...

Monti, tu e chi ti ci ha messo: andate affanculo.

Voterò chiunque sia inviso al fottuto spread, chiunque mi parli di Dio, Patria e Italia; voterò, chi griderà le idee qualunquiste della massaia al mercato, chiunque aiuti gli indigenti nati in questa terra, i giusti, che hanno lottato come leoni, con le infinite regole, e che non ce l'hanno fatta, voterò chi ipotizzerà un maxi-processo contro chi ci ha DERUBATI DEL NOSTRO FUTURO E DEL NOSTRO DIRITTO INALIENABILE ALL'AUTODETERMINAZIONE COME POPOLO E NAZIONE !!!

VOTERO' E LOTTERO' CONTRO IL MERCATO E CONTRO LA UE CHE LODA CHI CI AMMAZZA !!!

E CHE LO SPREAD VADA PURE A 1000; SE DEBBO ESSER POVERO E DISONORATO DA QUESTI LADRI, PREFERISCO ESSERLO IN LIBERTA' !!!
AMEN



Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...