martedì 11 dicembre 2012

Ingerenze tedesche nei fatti nostrani...

Stamane, la cancelliera tedesca Angela Merkel, ha esternato, compiendo una improvvida ingerenza nei fatti italiani.

La signora, difatti, ha elogiato  le RIFORME compiute dal presidente del Consiglio, agli sgoccioli, Mario Monti. 
"Riforme", che per la cancelliera, "hanno messo l'Italia sulla buona strada"...

Di più, Merkel si dice convinta che gli elettori italiani "sceglieranno in modo tale da garantire che l'Italia resti sul cammino giusto". 

All'unisono il suo ministro degli Esteri tedesco, Guido Westerwelle, avverte Silvio Berlusconi, per la prossima campagna elettorale e lo invita a non usare argomentazioni antitedesche: "Sostengo ciò che il governo di Mario Monti ha realizzato" ha detto nel corso della conferenza stampa congiunta con il presidente kirghizo Almazbek Atambaev. 

Insomma Berlino dice che non si immischia ma fa capire da che parte sta

Entrambi i soggetti, si sono immischiati, eccome; questa è una vera e propria ingerenza nei fatti che riguardano il nostro paese. 
Definire, RIFORME, le manovre di Monti, poi, non vi sembra esagerato ?!? 
Ma di cosa parla la cancelliera ?! 
Una larga fetta di quello che ha fatto monti, si chiama IMU, più tutta una serie di  altre tasse, più o meno occulte o indirette ?! 
Che intende per riforme, la Merkel, forse quei tagli tanto annunciati, che ancora dobbiamo vedere ?! Perchè se è vero che, i servizi essenziali nei comuni e suoi territori sono precipitati, e pur vero che il FABBISOGNO ed il DEBITO PUBBLICO, SONO AUMENTATI !!! 

Ma, ancora, quando parla di cammino o strada giusta, a cosa si riferisce ?!

All'aumento dei disoccupati, all'inflazione, al sostanziale AZZERAMENTO del credito, in ogni sua forma.
Di quali miracolosi miglioramenti parla, la cancelliera tedesca !?
Questa crisi, nella quale l'Italia si sta avvitando, impedirà, non solo la ripresa, ma aumentarà il rischio Italia, dal momento che le entrate tributarie, se continuerà così, cominceranno a tracollare, insieme alla nostra industria, ed all'intero sistema produttivo, già piagato da congenite deficenze...
RIFORME ?!?! MA DI CHE PARLANO LORSIGNORI, QUALCUNO LO SA ?!?

Quanto alle argomentazioni antitedesche, il ministro degli esteri alemanno, non sa di cosa parla, mentre più chiare sono le mire precise, e parlano solo per avverarle... 
Il Cavaliere, caro Westerwelle, prima di dire una cosa, lancia i suoi sondaggi, facendo precisi "carotaggi", nella pubblica opinione; idee antitedesche, sono già ben radicate e consolidate presso il popolo italiano. Queste odiose ingerenze non fanno che rafforzarle; come si permette, costui, di dire cosa può o non può fare un cittadino italiano, vorrei capirlo.

Questa gente, non si sta preoccupando della credibilità italiana, ma si preoccupa di nostri colpi di testa, che possano farci uscire da questo stato catatonico; stato peraltro, nel quale ci hanno messo migliaia di direttive europee, recepite a "pecorina" dai nostri governi, e varie ultime polpette avvelenate di questi ultimi mesi... La più grossa di questa, si chiama Monti, messo su con un "colpo di stato"; durante le prime fasi di questa, oramai chiara, prima guerra economica mondiale...

Il popolo italiano, ha visto cos'è successo in Grecia, noi sentiamo sulla nostra pelle, le vostre idiote direttive, noi abbiamo sentito anche queste battute odiose. 
Il Cavaliere, non raggiungerà il 20% dell'elettorato, non riuscirà a sconfiggere quell'altro incapace di Bersani, perchè Berlusconi ha sostenuto Monti, ed è fuori tempo massimo, per i ravvedimenti, sia pu operosi...

Bersani le piace di più, frau Merkel ?!? 
Anche Bersani, farebbe certe "RIFORME", le chiama così le nuove tasse lei no?!

Quale nuovo riformatore vorrebbe, signora Merkel ?!
Bersani,, Monti, Monteprezzemolo, magari ci mettiamo anche un Casini, che fa sempre tanto moderato, e serve bene, forse...

Signori, veramente, è arrivata l'ora, santa e benedetta, che noi si sfrutti quel popò di debito pubblico che hanno generato 70 anni di malgoverno.
Il nostro problema più grosso, sia la nostra arma più grande, in questa guerra economica !!!
Tiriamoglielo addosso ai tedeschi, che chiamano riforme le tasse, spacchiamo tutta questa eurofarsa, questa follia !!!

Un tedesco normale, in Italia, non saprebbe mai metter su una impresa; morirebbe di esaurimento nervoso dopo pochi mesi, eppure, la loro cancelliera, sa cos'è meglio per noi ?!?

Come glielo spieghiamo, a frau Merkel, che non abbiamo uno stato che ci sostiene, ma anzi ci ammazza, che qui si creapa di burocrazia, di enti inutili; o forse vogliono che rimanga tutto così !??
 Perchè definire RIFORME, quella poltiglia di azioni vessatorie verso l'Italia, qualche dubbio lo solleva, o no !??

Dov'è il piano sviluppo, dov'è il merito, dove sono i tagli ?!?! Anche sulle province, non hanno saputo fare tagli comprensibili, qua noi, di comprensibile, vediamo solo una barca di soldi spillati sempre all'area produttiva del paese, a chi lavora...

Noi andiamo a picco, e la cancelliera tedesca appoggia apertamente il peggior PDC mai visto ?!? Ma pensate, vent'anni fa, mai sarebbe stata tollerata una cosa del genere, tale e tanto era il RISPETTO TRA LE NAZIONI ED I POPOLI D'EUROPA !!! 
MAI, s'era vista una vergogna simile; e ve lo dice uno che non voterà Berlusconi, uno che non voterà chiunque abbia sostenuto o mai sosterrà monti, in una sua eventuale, seconda esperienza al servizio della inquisizione europea...

Gli italiani, non vivono sulla luna, cara signora Merkel; in questi ultimi anni, abbiamo capito molto, sull'euro, sulle prepotenze europee, su quello che i politici tedeschi, francesi e, a volta, inglesi, avrebbero voluto per e da noi...

Forse, nei prossimi mesi, troverete qualche brutta sorpresa, sotto questo "stivale"...

Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...