giovedì 11 ottobre 2012

Grecia, ultimo bollettino ASE sulla disoccupazione. Un greco su quattro, non lavora...

E arriva l'ultimissimo bollettino di guerra, dalla ASE, l'ente greco di statistica, che comunica i dati sulla disoccupazione.

A luglio, la disoccupazione in Grecia, ha superato il 25 %, contro il 17,8% dello scorso anno e del 24% nella rilevazione precedente, in giugno.
PIL della Grecia (azzurro) controntato zona euro (blu)

Più di un quarto della forza lavoro, a luglio, era senza lavoro; si tratta di 1.261.000 persone, contro i circa 3,7 milioni che risulterebbero occupati.

Dall'inizio della fase acuta di questa crisi, dal 2010, la disoccupazione in Grecia è RADDOPPIATA.
I tempi, dettati dalle autorità europee, hanno creato questo disastro, che continua ad aumentare nelle proporzioni, e nelle conseguenze, sempre più drammatiche.


Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...