domenica 18 novembre 2012

Montezemolo scende in campo: NOI con un governo di ricostruzione...

"Noi, con un governo di ricostruzione", è' quanto dice Luca Cordero di Montezemolo, alla convention della fondazione "Italia Futura", intitolata "Verso la Terza Repubblica"...


"Dopo le elezioni politiche dovremo contribuire in maniera determinante alla nascita di un governo costituente di ricostruzione nazionale. Un esecutivo di ampio respiro, credibile e competente che inizi il percorso fondativo della terza Repubblica".

"Non chiediamo al premier di prendere oggi la leadership di questo movimento politico. Ciò pregiudicherebbe il suo lavoro e davvero non ce lo possiamo permettere. Ci proponiamo di dare fondamento democratico ed elettorale al discorso iniziato dal suo governo perché possa proseguire", così ha detto Montezemolo, con sullo sfondo il logo della fondazione...

E, Montezemolo, ha continuato, elogiando il governo Monti, 
"..a cui va un ringraziamento per l'equilibrio con cui ha guidato un passaggio difficilissimo della nostra storia repubblicana...".
"Un anno positivo" lo ha definito Montezemolo, "soprattutto perché "in discontinuità rispetto ad una vecchia politica, di cui gli italiani erano disgustati".

Ora, ci sono molte cose da dire, su questa discesa in campo del buon "MontePrezzemolo"; intanto, cosa intende con NOI, perchè non credo che l'uomo comune, quello che oggi ha veramente chiarito, con se stesso, la situazione, pensi ad un NOI con Monti o Monteprezzemolo !!!

E, guarda caso, Casini ha elogiato l'iniziativa, il cui titolo, mai fu più assurdo: "Verso la Terza Repubblica"... Io, ancora mi chiedo, ma anche la plebaglia qualunquista, oggi si chiede, "ma perchè, quando ci sarebbe stata la seconda ?!?!"

Fanno e sanno tutto loro; Montezemolo, al pari del Sig. Monti, non sono espressione della società civile, di quella almeno che oggi ha il DIRITTO ed il DOVERE di dire BASTA. Non sono espressione di un popolo DEPREDATO dei sogni, del lavoro, dei quattrini !!!

Ma vado oltre, perchè il basta è insufficente; oggi servirebbe un maxi-processo, come quelli di mafia, dove trascinare migliaia di persone, quelle che hanno distrutto l'Italia, affamato il popolo, saccheggiato la cosa pubblica, arraffato a piene mani.
Gran parte dell'apparato, è da sbattere in galera, o quantomeno, da chiamare a questo maxi-processo, dove chiarire: COSA HAN FATTO IN QUESTI ANNI, oltre a prender dei ricchi emolumenti, le pensioni gonfie, i tripli o quadrupli incarichi dai quale sistemare ORDE di parenti e amici...
E Amato pensa ai giovani deputati, signori, ma cosa aspettiamo ancora, dico io, che ci vengano a sgozzare nei nostri letti, di notte !?

E, il Monteprezzemolo, parla di "DISCONTINUITA'", di italiani disgustati, ma in che senso ?!?!? Quale sarebbe stata, questa discontinuità ?!?
Tasse su tasse, sempre addosso ai soliti; NESSUN sistema per frenare la discesa, nessun aiuto per la piccola e media impresa, un DISASTRO TOTALE E SU TUTTA LA LINEA !!! Quand'è finito il nostro DISGUSTO ?!?!

E non serve a nessuno sentire i dati bankitalia; perchè il debito pubblico, la disoccupazione, e lo spread, sono dati artificiali che poco dicono, sul dramma che qui si è consumato, amici miei...
I consumi SONO FERMI AI MINIMI STORICI, guardatevi intorno, per scoprire quanti sono già nella melma, e quanti la stanno rischiando !!!
Abbiamo più tasse che capelli, che colpiscono qualunque cosa, la casa, l'auto, una qualunque esigenza, eccezion fatta per l'aria... E, nel frattempo, il fabbisogno dello stato NON è diminuito, perchè i tagli, sono stati solo annunciati !!! Un solo anno fa, stavamo peggio, questi luminari ci han detto; quando l'unico dramma, 12 mesi fa, erano la mancanza di quattrini per pagare gli impiegati dello stato !!! Questa era l'emergenza dei tecnici; emergenza sempre critica, anche per i politici, che hanno la loro naturale riserva di caccia in quel sottobosco, talmente fitto da aver tolto la luce alle querce !!!

Eppure, montezemolo, come Casini, osannano il "professore" i cui danni, si sommano a quelli degli unici altri che sono pronti ad osannare il professore, ovvero UE e FMI...

Non abbiamo più sovranità, ed il prossimo governo, dovrà fare i conti con questa verità; ma qualcuno, pensa ancora che si possa continuare così...

Perdiamo qui, e perderemo per sempre.

Ed ecco, perchè cicciano gli amici di Monti, ecco, perchè qualcuno si illude di avere gioco facile, alle prossime elezioni...
Ecco perchè, il popolo crede e crederà mille volte di più ad un comico, che non a mille signori e signorotti, tutti pronti a parlare di miracolo, dove miracolo non c'è.

Datemi un maxi-processo, e allora crederò che la seconda Repubblica, sia una cosa possibile, e non un'invenzione giornalistica !

Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...